Cool Cleaner: uno strumento semplice e veloce per ripulire la cache del vostro dispositivo Android (senza Root)

pulizia cache copiaSi sente spesso dire, soprattutto dai programmatori e dagli sviluppatori, che la cache è preziosa e, quindi, risulta fondamentale recuperare più MB possibile. Su Android, tale discorso assume una valenza ancora maggiore e “pulire” periodicamente la cache fa recuperare spazio prezioso nella memoria del dispositivo.

Di strumenti che ci aiutano in questo ce ne sono molti, ma la maggioranza di questi richiede l’abilitazione di permessi root per poter funzionare, come nel caso di Clear Cache, di cui ci siamo già occupati. Fa eccezione Cool Cleaner, applicazione reperibile gratuitamente dal Market e dal peso di 321 KB (presente anche una versione a pagamento – PRO a 0,89 cent – che si differenzia per funzionalità davvero in pochissimo o nulla).

L’interfaccia è semplice, così come il suo utilizzo. E’ prevista la possibilità di usare App2SD e un recente aggiornamento permette la fruibilità su tutte le versioni Android.

cool cleaner 1 cool cleaner 2

Cool Cleaner esegue la cancellazione delle cache con un semplice click, consentendo di:

  1. Cancellare i suggerimenti di ricerca su Android Market
  2. Cancellare le destinazioni di ricerca e i suggerimenti di ricerca di Google Maps
  3. Cancellare i suggerimenti di ricerca Google Earth
  4. Cancellare i suggerimenti di ricerca per Gmail
  5. Cancellare il registro delle chiamate (ricevute, inoltrate e perse)
  6. Cancellare la cronologia del Browser
  7. Cancellare tutte le cache delle applicazioni –> in questo caso, piuttosto che entrare nel menù delle applicazioni e andare a cercare dove sono presenti, l’applicativo ci restituisce una lista per indicarci dove è possibile intervenire, consentendoci di operare agevolmente dove e come desideriamo

Naturalmente tutti campi sono selezionabili e deselezionabili, così da scegliere noi dove intervenire.

In conclusione: è sicuramente un Must Have. La cache è una risorsa preziosa e liberarci del superfluo risulta molto utile per recuperare memoria preziosa. Cool Cleaner fa benissimo il suo lavoro e in pochi istanti si riesce a recuperare davvero tanto. In un sol colpo, durante la prova, ripulendo tutti i vari campi dove era consentito intervenire, sono riuscito a restituire al mio dispositivo ben 22 MB. Se non avete ancora uno strumento del genere, correte a scaricarlo, ma soprattutto eseguite periodicamente la pulizia della cache del vostro dispositivo.


newsletter Per ricevere le ultime news direttamente nella tua e-mail iscriviti alla newsletter:

htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

Print Friendly

Articoli correlati

  • sgroimax

    Lo proverò ma, onestamente, non credo che sia utilissimo.
    O sei uno smanettone che usa le risorse del dispositivo in modo maniacale o altrimenti credo che la cache, almeno quella del DHD, sia più che sufficiente per poter mantenere in memoria tutto e farti quindi risparmiare dati, tempo e batteria. Avendoli non deve ricaricarli e questo è un tocco magico per chi naviga spesso o usa applicazioni che chiedono molti dati.
    Cmq la proverò.
    Grazie della dritta

  • Abari

    Provala e vedrai! 🙂
    Sono sicuro che non deluderà affatto…

    La cache si consuma anche se non sei uno “smanettone”. Ripulirla e recuperare dei MB, anche quando se ne hanno a sufficienza per fare delle ulteriori installazioni, non può che essere un bene per il dispositivo, soprattutto quando quei dati sono depositati inutilmente.
    Puoi scegliere cosa eliminare e non per forza devi “mettere mano” sul browser, se ti necessitano info per la navigazione…c’è davvero tanto altro da ripulire 😉

    E’ un po’ come con la roba vecchia e che non si utilizza più, di cui non sai che fartene e vorresti buttare per liberare posto in garage, anche se lo spazio per l’auto c’è comunque 😉
    Poi, naturalmente, ognuno è libero di fare come crede 😀

    Ciao

  • Pingback: [GUIDA] Ottimizzare, ripulire e velocizzare le Micro SD dei dispositivi Android in poche semplici mosse | Htc – Italian Weblog()