Bloccare e ritrovare il cellulare smarrito o rubato tramite il sito htcsense.com

htcsense

Una delle novità più interessanti introdotte dalla nuova famiglia di telefoni HTC con Android (a partire dalla nuova Sense 2.1 del Desire HD e Desire Z in poi) è il sito htcsense.com, che permette di compiere alcune azioni speciali sul proprio telefono, agendo direttamente dal browser del PC.

Il suo scopo principale è quello di interagire a distanza con il telefono nel caso in venisse smarrito o rubato. Potrete geo-localizzarlo, bloccarlo, formattarlo e farvi inoltrare messaggi e telefonate.

 

Utilizzo:

  • Apri il tuo browser web preferito (Internet Explorer, Firefox, Chrome, ecc) e visita il sito www.htcsense.com

  • Nella schermata “Select Your Country” ovviamente clicca su Italia

  • Inserisci l’indirizzo email e la password con cui ti sei registrato, dovrebbe avertelo proposto il telefono alla prima accensione. Oppure clicca su Iscrivi adesso se non sei ancora iscritto.

  • Nella schermata principale troverai una mappa che indica l’ultima posizione rilevata del tuo telefono, aggiornabile in tempo reale cliccando su Aggiorna posizione. Inoltre puoi cliccare su Suoneria per fare squillare il telefono.

  • Cliccando su Inoltra chiamate e Inoltra messaggi puoi deviare le telefonate e gli sms che arrivano sul cellulare smarrito ad un altro numero di telefono di una SIM messa in un secondo cellulare.

  • Cliccando su Blocco Dispositivo questo verrà bloccato e diventerà inutilizzabile finché non viene inserito il PIN che hai scelto al momento in cui hai eseguito il “Blocco Dispositivo” (attento a non dimenticarlo!).

  • Il tasto Cancella Dispositivo invece ti permette di eliminare permanentemente tutti i dati dal telefono, utilissimo se abbiamo informazioni sensibili che non devono finire nelle mani sbagliate.

 

Note:

  • Le funzionalità offerte da htcsense.com sono utilizzabili solo se il telefono è collegato a internet ed è abilitata la sincronizzazione da MenuImpostazioniAccount e sincronizzaz. HTC SenseSincronizza HTC Sense.

  • L’intervento in caso di furto o smarrimento deve essere tempestivo, perché qualcuno potrebbe disattivare la connessione internet e fare un hard reset, rendendo vano qualsiasi nostro tentativo.

  • Utilizzare la geolocalizzazione per spiare gli spostamenti di un’altra persona è un reato.


newsletter Per ricevere le ultime news direttamente nella tua e-mail iscriviti alla newsletter:

htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

HTC Sense Page: www.htcsense.com
Print Friendly

Articoli correlati