[GUIDA] Come modificare il file "build.prop" per personalizzare la propria ROM Android o cambiare funzionalità

image2Il file build.prop su Android raccoglie alcune proprietà della ROM che servono a dichiararne le principali caratteristiche e le funzionalità abilitate. Tramite PC è possibile estrarre questo file, modificarlo a proprio piacimento, quindi reimmetterlo nel telefono, ottenendo effetti anche molto interessanti.


Tra le cose più divertenti che possiamo fare modificando il file build.prop vi sono:

  • Cambiare la versione di Android, mettendo ad esempio 8.3.4
  • Cambiare il nome della ROM, mettendo ad esempio “La ROM di Marcor”
  • Cambiare RAM e Clock della CPU, ad esempio 8 GB e 5 GHz
  • ecc…

Vi sono anche alcune cose più interessanti, che variano da ROM a ROM e da telefono a telefono, ma vanno fatte con estrema cautela.

ATTENZIONE: Ricordiamo che si tratta di modifiche delicate che potrebbero far smettere di funzionare la Rom (rendendo necessario un nuovo flash da Recovery). Per questo motivo prima di procedere è vivamente consigliata l’esecuzione di un backup completo tramite Recovery.

 

GUIDA

Supporremo tu abbia letto gli avvertimenti sopra e quindi abbia fatto un backup di sicurezza. Ecco come procedere:

  • Scarica dal box giallo in fondo il “Pacchetto Flashing
  • Estrai il contenuto
  • Collega il telefono al PC tramite cavo USB
    (i driver devono essere correttamente riconosciuti: nel caso dei telefoni HTC per ottenere i driver bisogna installare HTC Sync e poi chiuderlo o disinstallarlo)
  • Fai doppio click su “Start Here” tra i file estratti dal Pacchetto Flashing
  • Si aprirà un prompt dei comandi dal cui dare:
    • adb pull system/build.prop
  • Nella cartella con i vari file del Pacchetto Flashing sarà apparso il file build.prop
  • Apritelo con Notepad2 (o qualsiasi altro editor di testo, purché non sia tipo “Word”)
  • Fai le modifiche che preferisci*
  • Salva
  • Torna al prompt dei comandi (se lo avevi chiuso clicca su Start Here) e lancia questi:
    • adb shell mount -o remount rw /system
    • adb push build.prop /system/
    • adb shell mount -o remount r /system
    • adb reboot
      (attenzione! dopo questo riavvio la Rom potrebbe non avviarsi più se hai fatto modifiche errate!)

*ESEMPI DI MODIFICHE

Ecco qualche esempio di “personalizzazione divertente”:

  • Nome del dispositivo cambiato

nomeprima –> nomedopo

  • Versione di Android cambiata

versioneprima –> versionedopo

  • Caratteristiche tecniche del dispositivo cambiate

impostazioniprima –> impostazionidopo

 

Andando a sbirciare nel file troverete molte impostazioni avanzate, come la densità dei pixel dello schermo, ma queste cose vanno editate con estrema attenzione perché potrebbero non far partire più la ROM. Proprio per evitare disguidi eviterò di mostrarvi alcuni esempi di questo tipo, quindi lascio che siate voi a sperimentare, ma stando sempre attenti ad avere un backup di sicurezza (Nandroid o Titanium).

htcblog Android Ultimate Tweaking Guide

htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

Print Friendly

Articoli correlati

3 comments

  • kingdomfede

    Non mi modifica la densità lcd D: come faccio?

  • Fishweb74

    Bellissima guida!!! divertente e veloce!! grazie!!

  • andreawu93

    scusa volevo chiederti come far partire lo screen capture…da me ce scritto ro.htc.framework.screencapture = true ma con i tasti home e hold non me lo fa lo stesso la foto. ho un android hd revolution 6.6.4 grazie in anticipo!!