QQPlayer: dalla Cina un ottimo lettore multimediale per Android leggero e performante

QQPlayer_Android

Il riproduttore video standard della maggior parte dei dispositivi Android non è compatibile con tutti i formati video, specialmente divx, xvid, avi e mkv. Per ovviare a questa lacuna è necessario ricorrere al Market che offre diverse alternative. Una di quelle che di recente sta facendo più parlare di se è QQPlayer.

Questo lettore multimediale, da tempo disponibile per PC e prodotto da una compagnia cinese, ha come punti di forza la compatibilità con tutti i principali formati video in circolazione tra cui AVI, FLV, MP4, 3GP, MKV, MOV, ecc.. e inoltre supporta i sottotitoli nei formati SRT, SMI e MKV embedded così come l’audio di più tracce in commutazione.

Al primo avvio l’applicazione effettuerà una scansione per aggiornare la lista dei video presenti nel vostro device che successivamente verrà visualizzata nella pagina principale. Per ciascuno di essi, oltre al nome, verrà indicata la dimensione e il formato.

I video vengono riprodotti in modo impeccabile e si otterranno ottimi risultati anche riproducendo filmati in alta definizione su terminali di fascia bassa (attenzione non si possono fare miracoli!!). Durante la riproduzione potremo scegliere se visualizzare i sottotitoli (se presenti) toccando una volta sullo schermo e scegliendo in alto a destra “SubTitle”.

QQPlayer_Android_01QQPlayer_Android_02

Molto utile l’opzione che ci permetterà, chiuso un video, di riprodurlo dal punto in cui l’abbiamo terminato (in giallo verrà indicata la durata complessiva, in verde il punto in cui abbiamo fermato la riproduzione). Tenendo premuto per più di un secondo su uno dei file dei video, potremo riavviare la riproduzione dal punto in cui ci siamo fermati o farla ripartire da capo, cancellare il video o leggerne una descrizione più approfondita.

Dalla pagina principale invece, premendo menu, potremo rieffettuare la scansione selezionando “refresh”, cercare un video manualmente selezionando “browse manually” e accedere al menu “settings”, che ci permetterà di effettuare modifiche a compressione, sottotitoli e metodi di riproduzione.

In conclusione possiamo definire QQPlayer, una delle più interessanti applicazioni per riprodurre video, soprattutto divx e filmati in alta definizione. Se la gioca con Rock Player e Vplayer (che nel frattempo però è diventata a pagamento) e ha dalla sua ottime prospettive essendo già un buon prodotto leggero e performante. In più, oltre ad essere gratuita può essere spostata su microSD per farvi risparmiare spazio nella memoria interna.


newsletter Per ricevere le ultime news direttamente nella tua e-mail iscriviti alla newsletter:

htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

Download QQPlayer Android
qq qr
Web Market Page: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.tencent.research.drop
Official Project Page: http://player.qq.com/android/

Articolo originale pubblicato il 9 giugno 2011

Articoli correlati

One comment