Avvia le tue applicazioni Android su Windows 7 e Mac Os X con l'emulatore BlueStacks

blue-stacks-logoCon i nostri smartphone Android possiamo fare di tutto, grazie alle funzionalità sempre in aumento ed il numero di applicazioni enorme del Play Store. Eppure i mezzi fisici sono sempre limitanti in qualche modo: lo schermo ha dimensioni ridotte, le tastiere hanno tasti piccoli, i controlli touch in alcuni giochi non possono rimpiazzare il feedback di un tasto fisico. Ma grazie a BlueStacks adesso possiamo emulare Android e avviare le nostre applicazioni comodamente sul nostro PC o Mac!

 

Caratteristiche di BlueStacks App Player

Bluestacks è un app player che ci permetterà di avviare le nostre applicazioni preferite dal computer sul quale lo abbiamo installato. Avviato l’installer, troveremo sul Desktop o sulla nostra Dock (rispettivamente per Windows e MacOS) un collegamento alla cartella “Apps” che appunto contiene le applicazioni incluse nell’installer. Attualmente, è disponibile solo una beta di Bluestacks; le applicazioni predefinite contenute nella cartella di default sono Facebook, Twitter e Pulse su Windows, alcune in più (fra cui la popolare Angry Birds in edizione space e Cut The Rope) su MacOS.

bluestacks-static-3

Tuttavia, su Windows è possibile aprire l’equivalente del Play Store per scaricare altre applicazioni, sebbene il funzionamento potrebbe risultare alterato (ad esempio, account di messaggistica non riveleranno naturalmente i contatti; applicazioni che necessitano di sms di conferma non saranno in grado di interfacciarsi con gli stessi). Al contrario, su MacOS, la beta non permette ancora di scaricare liberamente applicazioni, quindi aspettiamo con ansia una versione stabile.

In basso troviamo una barra coi soliti pulsanti Android:

  • Indietro e Menù in basso a sinistra
  • Home (con l’icona di Bluestacks) al centro
  • In basso a destra due pulsanti caratteristici del programma: Condividi Snapshot e Impostazioni.

Quest’ultimo ci permette di settare le varie impostazioni dell’app player, fra cui la dimensione dello schermo (in versione tablet e smartphone) ed un gestore delle app installate.

Un consiglio agli Apple user: se dopo averlo provato volete rimuoverlo e non trovate il comando per disinstallarlo, aprite l’icona di Bluestacks in alto a destra nella barra dei menù e troverete il comando ‘Uninstall App Player…’.

Bluestacks è disponibile gratuitamente all’indirizzo riportato a fine articolo.

 


htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

Download Android BlueStacks App Player:
blue-stacks-logo
– Official Project Page: http://www.bluestacks.com/

Articoli correlati