HTC M7: svelato in tutta la sua innovazione il nuovo smartphone iper tecnologico di HTC

HTC-M7-Render

Il 2013 potrebbe essere l’anno della definitiva consacrazione di HTC nella top 3 dei principali costruttori di smartphone. L’azienda taiwanese infatti, è decisa ad invertire la rotta, che la vuole in perdita negli ultimi due quadrimestri finanziari. Come si potrebbe invertire questa rotta se non con l’annuncio di uno smartphone rivoluzionario?

Ebbene si HTC annuncerà il 19 Febbraio, in un evento organizzato a New York, lo smartphone HTC M7, che dovrebbe porre l’asticella dell’innovazione ancora più in alto di quanto non fosse stato fatto finora. Uno smartphone con potenzialità elevatissime che lo metteranno sicuramente in luce durante il prossimo MWC 2013 di Barcellona.

Iniziamo però a delinearle queste sorprendenti potenzialità, che andranno ad incontrarsi in uno degli smartphone più innovativi di sempre. Partiamo con il design, che rispecchia a tutti gli effetti ciò su cui la casa taiwanese ha da sempre puntato, ovvero materiali esclusivi e qualità costruttiva elevatissima.

 

Lo stile HTC è inconfondibile, infatti, anche se non fossero presenti i loghi della casa costruttrice, si avrebbe da subito la percezione di un prodotto curato nei minimi particolari dai designer di HTC. Durante la visione del video, che potrete visualizzare dopo il salto, appare l’intera scocca dell’HTC M7, che messa a confronto con quella di HTC One X appare di dimensioni molto simili, quindi di conseguenza avrà una dimensione leggermente meno ingombrante rispetto al Droid DNA.

httpv://www.youtube.com/watch?v=ulbfXVjNf9E

Secondo quanto recentemente riportato da una fonte americana, HTC avrebbe già richiesto ad AU Optronics la fornitura dei display da 4.65″ di tipo AMOLED destinati alla produzione dell’HTC M7. Lo screenshot sottostante invece, conferma quanto era già emerso sulle caratteristiche del processore che opererà alla frequenza massima di 1.7 GHz. Sulla base di altre indiscrezioni si dovrebbe trattare del sistema SoC di Qualcomm con CPU quad-core (APQ8064). Il risultato dell’AnTuTu benchmark ottenuto dal presunto M7 è di quelli che fa gridare al miracolo con un penteggio di ben 23679 punti.

 

Insieme al nuovo HTC M7, sarà presentata anche la nuova versione dell’ormai nota interfaccia utente HTC, quella HTC Sense che è arrivata alla versione numero 5 e che esordirà proprio sul nuovo smartphone. Le indiscrezioni giunte in rete, parlano di una completa rivisitazione sia grafica che strutturale, con molti cambiamenti a livello di icone e di colori. Negli screenshot sottostanti potrete notare quanto questo cambiamento sia evidente, già nella schermata di blocco infatti, non sarà più presente l’ormai classico anello con il quale si poteva sbloccare lo schermo, bensì un più semplice ed intuitivo lucchetto.

La schermate come avrete potuto notare, appaiono molto più seriose ed utilizzano al massimo la disponibilità di ben 2.073.600 di pixel di cui disporrà il display, ricordiamo infatti che la risoluzione sarà una Full HD da ben 1920 × 1080 pixel. Altre caratteristiche tecniche da non sottovalutare sono rappresentate dalla fotocamera posteriore da ben 13 Megapixel e di quella frontale da ben 2 Megapixel, un po’ come quella che possiamo trovare nella serie di terminali basati su Windows Phone 8.

 


htcblog Tweaking GuideBOX DOWNLOAD

Articoli correlati